Comboni Centre : Hospital - Comboni Centre Onlus - Sogakofe - Ghana

Vai ai contenuti

Menu principale:

Comboni Centre : Hospital

Comboni centre
.
.

STORIA DEL COMBONI HOSPITAL

L’attività sanitaria del Comboni Centre inizia alla fine degli anni Ottanta, con un progetto di Primary Health Care (PHC) proposto dall’organizzazione non governativa “Medicus Mundi Italia”. 


Il  progetto era finalizzato a realizzare, nei villaggi rurali, un centro medico per la formazione di personale sanitario di villaggio.


Nel 1990 fu costruito un fabbricato di 13 x 40 mt,  Out Patient Department (OPD): accettazione e archivio, dispensario per i farmaci, laboratorio di analisi, ambulatorio per visite, una piccola sala parto, alloggi per medici e infermieri, mentre i corsi di istruzione dei Village Health Workers, gli operatori di villaggio, avveniva sotto una tettoia.


Nel Luglio 1993,  “Medicus Mundi Italia” terminò il progetto e consegnò tutto alla Diocesi nella persona di Padre Riccardo Novati.

.
.

Nello stesso periodo fu decisa la costruzione di una nuova struttura, dedicata all’oculistica e dentistica e nel marzo del 1994 si fecero i primi interventi. 


L’attività oculistica ha subito sottolineato l’esigenza di tenere in osservazione per 2-3 giorni i pazienti appena operati. Nacque così il reparto di breve degenza,  con 32 posti letto suddivisi in quattro locali, utilizzabile anche dai pazienti dell’OPD. 


Successivamente venne, anche, realizzata una struttura per dare alloggio ai parenti dei degenti.

.
.
.
.

L’aumento del flusso dei pazienti rese indispensabile la costruzione di un vero e proprio reparto di degenza: attualmente, esistono tre reparti di degenza, per complessivi 150 posti letto, di cui uno riservato all’ostetricia, uno alla pediatria e uno agli adulti. 


Dal 1999 è attivo il blocco operatorio, con due sale operatorie, una per oculistica ed una per le varie specialità chirurgiche, con un totale di 60 posti letto.

La filosofia sanitaria di Padre Riccardo è stata quella di portare i servizi specialistici nelle zone rurali. Così nel giro di pochi anni sono state attivate la ginecologia, la chirurgia generale, la radiologia, l’ecografia, la cardiologia, l’otorinolaringoiatria, l’urologia e quant’altro possa essere eseguito su pura base di volontariato.

La struttura sanitaria del Comboni Centre, per il servizio specialistico che svolge, è stata riconosciuta dal Ministero della Sanità del Ghana come Polyclinic nel 1999 e come General Hospital nel 2009.

.
.

STRUTTURE DEL COMBONI GENERAL HOSPITAL



Il Comboni Hospital ha attualmente 170 posti letto per degenze ed è suddiviso nelle seguenti strutture:


• Blocco amministrativo
• Out Patient Department (consultorio) con 5 sale visita
• Farmacia
• Reparto maternità
• Reparto degenza maschile e femminile
• Reparto pediatrico
• 4 stanze degenza private
• Lavanderia
• Laboratorio di analisi
• Radiologia
• Clinica dentistica con laboratorio odontotecnico
• Clinica oculistica
• Complesso operatorio formato da:
      - 2 sale operatorie
      - Reparto degenza maschile e femminile
      - Sterilizzazione

.
.



SERVIZI MEDICI DISPONIBILI

• Ambulatori medicina generale
• Servizio protezione materno-infantile
• Pronto soccorso a tempo pieno
• Consultorio adolescenti
• Consulenze ed esami
• Laboratorio analisi
• Dispensario farmaci
• Servizio radiologia
• Servizio ecografia
• Ostetricia e ginecologia


.
.
Torna ai contenuti | Torna al menu